Visualizzazione post con etichetta Happy Customers. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Happy Customers. Mostra tutti i post

martedì 16 ottobre 2012

Francesca Pasotti nei Mari del Nord

gravity zero drysuit
Francesca Pasotti, Università di Gent - Laboratorio di Biologia Marina


Mare del Nord, costa belga - Pala Eolica Offshore.

Impianto eolico offshore in Mare del Nord
La Dr.ssa Francesca Pasotti, in forza al laboratorio di Biologia Marina dell'Università di Gent,  si prepara per una delle tante immersioni in prossimità delle pale eoliche offshore installate dal 2008 ad oggi.

Preparativi prima del tuffo

Scopo delle attività subacquee è monitorare l'impatto che questi reefs artificiali hanno sulle popolazione dei sedimenti e sulle popolazioni di pesci. Le immersioni subacquee sono fondamentali per poter raccogliere campioni di sedimento e per effettuare visual census (conta e identificazione di pesci e del loro comportamento).

Il risultato riscontrato: le popolazioni ittiche di queste acque, per lo più merluzzi e merluzzetti bruni, mostrano di trovare nel substrato duro di queste pale eoliche rifugio ed anche un luogo ideale per riproduzione e crescita.

I sistemi eolici per la produzione di energia pulita e rinnovabile non solo non arrecano danno all'ambiente ma sembra costituiscano anche un habitat artificiale molto gradito per le specie presenti nel Mare del Nord.

domenica 18 settembre 2011

Nicola Giusti by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Nicola Giusti durante lo svolgimento di un corso d'immersione sotto i ghiacci indossa una muta stagna modello TLS RANGER FZ della GRAVITY ZERO.




giovedì 8 settembre 2011

Maurizio Marzolla e Francesco Turano by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Un fotografo ed un video operatore con le mute stagne CNX RANGER FZ in precompresso da 2 mm della GRAVITY ZERO si preparano ad entrare nelle acque dello Stretto di Messina.



venerdì 19 agosto 2011

Marco Bossi by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Marco Bossi in azione con una stagna GRAVITY ZERO.






Muta stagna CNX RANGER FZ Limited Edition in neoprene precompresso della GRAVITY ZERO.


giovedì 9 giugno 2011

mercoledì 8 giugno 2011

Diego Aldegani e Umberto Musto by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Diego Aldegani e Umberto Musto del GRAVITY ZERO Diving TEAM si immergono sulla Haven con mute stagne modello TLS RANGER FZ versione Black/Red.



mercoledì 1 giugno 2011

Leonardo Pischedda by GRAVITY ZERO Diving TEAM

Leonardo Pischedda indossa una TLS RANGER FZ realizzata su misura. A memoria è stato il primo cliente ad indossare la TLS RANGER FZ così come derivata dalla produzione per i militari ed a distanza di anni ci manda una bella foto scattata che lo ritrae beato in barca tra un'immersione ed un'altra.

In questo caso mi dilungherò un attimo nella presentazione perchè è nato un rapporto di amicizia con un cliente che aveva avuto una precedente esperienza poco fortunata con altra azienda sempre a proposito di stagne. Da subacqueo ho cercato di capire le esigenze del cliente ed ho cercato di accontentarlo al meglio e direi che ci sono anche riuscito.

Leonardo è un amico ma anche un amante del mare che vuole godersi il tempo libero e che chiede alla propria attrezzatura di funzionare a dovere senza costringerlo a rinunciare neanche ad una singola immersione. Un cliente esigente, come credo sia normale essere, ma anche un Signore vero che spende del tempo per lasciare un feedback e ringraziare per le attenzioni dedicate. Queste sono delle soddisfazioni che il lavoro riserva.

Grazie per la foto

Fabrizio